Il 9 settembre 2019, alle ore 21.00, nella Chiesa di San Giovanni in Laterano a Milano, è in programma il “Concerto dei Due Continenti”, con la presenza del Quartetto Armonium e del clarinettista Domenico Calia

 

A cura dell’Istituto Omnicomprensivo del Conservatorio di Milano, è in programma nel capoluogo lombardo per il 9 settembre, alle ore 21.00, presso la Chiesa di San Giovanni in Laterano in Piazza Bernini, un concerto che vedrà la partecipazione del Quartetto Armonium, composto da Fatlinda Thaci e Tetyana Fedevych ai violini, Emilio Eria alla viola e Marija Drincic al violoncello, e del clarinettista Domenico Calia. In programma, musiche di Franz Joseph Haydn, Antonín Dvořák, George Gershwin e di Gianfranco Messina, uno dei più promettenti compositori delle ultime generazioni.

Fatlinda Thaci, primo violino del Quartetto Armonium, è attualmente anche primo violino di spalla dell’Orchestra I Pomeriggi Musicali di Milano e suddivide la sua attività tra la musica concertistica e sinfonica e quella cameristica. Il clarinettista Domenico Calia è uno dei migliori giovani esponenti della scuola italiana di questo strumento a fiato; si è perfezionato studiando, tra gli altri, con Vincenzo Paci, Italo Capicchioni, Antonino Lampasona e Crescenzo Langella. Il suo repertorio va dal Settecento fino alla musica contemporanea, del quale è considerato uno dei migliori interpreti, al punto che compositori attuali del panorama internazionale gli hanno dedicato più di quaranta brani.

Andrea Bedetti

Per maggiori informazioni: comune.milano.it/municipio3

 


Andrea Bedetti

Andrea Bedetti